Homepage > Stakeholder > Azionisti e finanziatori >

Migliorare per accrescere il valore

 
Obiettivi Azioni intraprese nel 2016 Obiettivi futuri
Mantenere un alto interesse da parte degli investitori verso il Gruppo, con una particolare attenzione nei confronti dei fondi statunitensi Intenso contatto con investitori istituzionali e analisti finanziari, contraddistinto per l'incremento delle piazze finanziarie visitate che hanno ricompreso anche gli Stati Uniti (Boston e New York) • Focalizzazione del Gruppo sul processo di continuo miglioramento della comunicazione finanziaria, con l'obiettivo di estendere la copertura degli analisti finanziari in modo da incrementare la visibilità da parte del mercato e degli stakeholder sulle azioni di crescita, efficientamento e sostenibilità poste in essere
• Mantenimento di elevati livelli di disclosure nella survey CDP (Carbon Disclosure Project) 
Mantenere il rating Investment Grade Conferma del rating pubblico Investment Grade pari a BBB- e BBB per le emissioni obbligazionarie da parte dell’agenzia Fitch Mantenimento del rating Investment Grade
 
Proseguire nelle attività di copertura dei fabbisogni finanziari per supportare gli investimenti con un equilibrato rapporto tra fondi a breve e medio/lungo termine • Perfezionati ed utilizzati nuovi finanziamenti a medio lungo termine per complessivi 520 milioni di euro, di cui 500 milioni di euro con una nuova emissione obbligazionaria pubblica della durata 8 anni
• Ampliamento della linea di finanziamento BEI Idro per 30 mln di euro
• Rinnovo e ampliamento del programma di emissioni obbligazionarie (EMTN Program) fino a un importo massimo di 1,5 mld di euro
Prosecuzione delle attività di copertura dei fabbisogni finanziari per supportare gli investimenti con un equilibrato rapporto tra fondi a breve e medio/lungo termine
Ottimizzare il portafoglio di debito anche con attività di liability management finalizzate alla riduzione del costo del debito • Operazioni di liability management per la riduzione del costo del debito: operazione di Tender Offer per 150 mln di euro e estinzione anticipata di finanziamenti bancari per 200 mln di euro Prosecuzione nell’ottimizzazione del portafoglio di debito anche con attività di liability management finalizzate alla riduzione del costo del debito