Homepage > Stakeholder > Azionisti e finanziatori >

Migliorare per accrescere il valore

 
Obiettivi per il 2015 Azioni intraprese nel 2015 Obiettivi futuri
Presidiare tutte le leve della comunicazione finanziaria, con particolare attenzione all’attività di roadshow, che permette un contatto diretto con gli investitori attuali e potenziali
 
Proseguire nelle attività di copertura dei fabbisogni finanziari per supportare gli investimenti con un equilibrato rapporto tra fondi a breve e medio/lungo termine
 
Ottimizzare il portafoglio di debito anche con attività di liability management finalizzate alla riduzione del costo del debito
• Costante attenzione verso la comunità finanziaria che ha permesso di comunicare al meglio i momenti fondamentali della vita della società: presentazione del piano industriale, ottenimento del rating "investment-grade". I roadshow a supporto sono stati fondamentali e hanno toccato le principali capitali finanziarie europee
• Perfezionamento ed utilizzo di nuovi finanziamenti a medio-lungo termine per complessivi 800 milioni di euro, di cui 500 milioni di euro con una nuova emissione obbligazionaria pubblica della durata 7 anni
• Approvazione di un programma di emissioni obbligazionarie (EMTN Program) fino a un importo massimo di 1 miliardo di euro
• Attivazione di nuove linee committed (linee bancarie disponibili ma non utilizzate) pari a 200 milioni di euro a fine anno 2015, a supporto del profilo di liquidità del Gruppo
• Ottenimento dall’agenzia Fitch del rating pubblico Investment Grade pari a BBB- per Iren SpA e BBB per le emissioni obbligazionarie
• Finalizzazione di operazioni di liability management (es. Tender Offer) per la riduzione del costo del debito
Mantenimento di un alto interesse da parte degli investitori verso il Gruppo, anche in presenza di uno scenario macroeconomico non ancora stabilizzato. Particolare attenzione verrà posta nei confronti dei fondi statunitensi, il cui contatto avverrà non solo tramite conference call ma anche attraverso roadshow
• Prosecuzione delle attività di copertura dei fabbisogni finanziari per supportare gli investimenti con un equilibrato rapporto tra fondi a breve e medio/lungo termine
• Ottimizzazione del portafoglio di debito anche con attività di liability management finalizzate alla riduzione del costo del debito
• Mantenimento rating Investment Grade